Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Mondo Marcio Tracklist, L'acqua E Le Sue Proprietà Riassunto Pdf, Si Lombardia Professionisti, " /> Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Mondo Marcio Tracklist, L'acqua E Le Sue Proprietà Riassunto Pdf, Si Lombardia Professionisti, " />

homefront revolution recensione

But the game doesn’t really benefit from this set-up, seeing as it’s split into multiple smaller districts, separated by lengthy loading screens. Part of the problem with Homefront—a small part of the problem—is this simulated war zone is so utterly mechanical. Homefront: The Revolution is the follow up to the commercially successful Homefront, and drops you into a world where the United States has been occupied for four years. Spesso, quindi, i “norks” (NORth KoreanS) saranno vittime di bug che, a seconda dei casi, potranno impedirgli di combattere oppure li renderanno semi-invulnerabili; mi è capitato di vedere nemici che letteralmente sparivano mentre li miravo per poi riapparire dopo pochi secondi, oppure veicoli coreani che si incastrano da soli nello scenario, togliendoli di fatto dai combattimenti. Passiamo ora ad uno degli elementi che più ha infastidito sia il pubblico che i recensori di tutto il mondo: il lato tecnico del gioco. It’s an “open-world game,” in theory. The dynamic, evolving world responds to your actions as an oppressed nation rises up in defiance against the occupation. There are many like it, but this one is mine. Sembra evidente quindi che il PC che ho impiegato per testare il gioco, avendo un Intel i7 2600 da 3.4 GHz, 8 GB di RAM ed una Nvidia 680 GTX Super Overclock, non solo rispetti ma surclassi le specifiche richieste… eppure ho un framerate sotto i 40 fps (pure instabile) a settaggi Medi. Semplicemente grandioso. Games Reporter, Ultimo ma non ultimo elemento del gioco da citare è il comparto audio, anch’esso terribilmente deludente, in buona parte grazie alle musiche decisamente sottotono, blande proprio come il comparto stilistico del gioco. Posts: 14. PCWorld helps you navigate the PC ecosystem to find the products you want and the advice you need to get the job done. Korea goes from “Helping Americans” to “Shooting Americans” for reasons that are poorly explained, and this is where you come in—Ethan Brady, newly-recruited to The Resistance, which aims to liberate Philadelphia from the Korean People’s Army (KPA). In conclusione, quindi, il gameplay risulta estremamente monotono perché, nonostante la customizzazione delle armi – unico elemento in grado di variegare i combattimenti – sia ben realizzata, gli unici veri momenti in cui si spezza la routine sono legati a bug, divertenti o frustranti che siano. Much more worrisome are a host of technical problems and general jankery. Volete un esempio di bug? Once you’ve flipped a zone to the Resistance it’s forever a part of the Resistance, full of AI-controlled “Good Guys.”. Homefront: The Revolution is a free-roam first person shooter where you must lead the Resistance movement in guerrilla warfare against a superior military force. Korea intercedes, bringing much-needed food and supplies alongside an occupying army. No populace to convert here, and you might as well keep your guns out because as soon as you’re spotted you’re in trouble. Scopriamo quindi, amici di Ridble, come mai il secondo capitolo di Homefront è a mio avviso orrendo, tecnicamente e non solo, partendo da ciò che definisce maggiormente un gioco: il gameplay e il modo in cui è strutturato. Il problema è che a parte molotof, bombe anti-veicoli e poco altro, non possiamo craftare niente di veramente essenziale: questa feature è quasi del tutto inutile e ben presto finirete col raccogliere oggetti dai nemici solo per reperire le munizioni piuttosto che per il crafting, ve lo assicuro. And if you’re spotted and pulled into combat? Bah. Homefront: The Revolution performance patch is now live on Steam. Instead, America collapses—brought to its knees by crippling debt, unable to feed its citizens, with people literally dying in the street. Questo gioco, per chi non lo sapesse, è il secondo capitolo di una neo-saga sviluppata originariamente da THQ, la storica casa videoludica fallita pochi anni addietro. I killed him, and what should have been a serious moment of reflection turned silly when the game decided to surface the warning it uses every time you unintentionally kill an allied NPC—“CIVILIAN KILLED!”. Per chi non sapesse come funziona il crafting, consiste nel combinare materiali di scarto raccolti nel mondo di gioco dai cadaveri nei nemici uccisi oppure dai vari contenitori sparsi per Philadelphia per realizzare strumenti “utili” al gameplay. May 17, 2016-2001. Dialogue was hit-and-miss for much of the game, with the Doctor giving hamfisted “Violence isn’t the answer!” speeches every damn time he showed up—he even references Martin Luther King at one point with something along the lines of “There’s another way! In optimal moments, I was lucky to hit 60 frames per second at 1080p on a GeForce GTX 980 Ti (maxed out). Cool weapon customisation options … A non-violent way! 2 guides. Il nostro consiglio, però, è di lasciarlo sullo scaffale del negozio. Le specifiche tecniche raccomandate, ovvero quelle richieste ufficialmente dagli sviluppatori per giocare ad Homefront The Revolution comodamente a 60 fps con settaggi alti o massimi, includono un processore Intel i5 2500K da 3.3 GHz, 8 GB di RAM e una Nvidia GTX 760. Post Comment. Che bello, un altro gioco dove il mondo è contraddistinto da una palette grigiastra perchè i colori vivaci sono per bambini! In questo modo un fucile d’assalto può diventare un lanciagranate oppure una pistola diventa un SMG e non dovremo comprare più volte un accessorio (come il mirino 4x) per poterlo montare su armi diverse perché, di fatto, useremo lo stesso accessorio su armi differenti. Ecco la nostra recensione di Homefront Perché? A partial list, over my fifteen hours: I watched multiple people fall through the ground. 7. Hayden writes about games for PCWorld and doubles as the resident Zork enthusiast. Then THQ went bankrupt, Crytek bought the rights to Homefront, found a new publisher in Deep Silver, and then subsequently lost the rights to Deep Silver. It’s what drew me to Crytek’s initial presentation back at E3 2014. Homefront: The Revolution tips and tricks to survive post-riot Philly. This went on for upwards of a minute. Next Key Points Elmtree - Red zone Prev Walkthrough A Traitor in a Trap / Launcher Defense. Homefront The Revolution rarely, if ever, hit 30 frames per second, while consistently fluctuating between 15-27 FPS according to Digital Foundries analysis. Ho provato ad ucciderli ma non potevo e congedarli non funzionava, perché si incastravano a vicenda. Case in point: Towards the end, the game asked me to decide whether a certain character should live with his guilt or be executed. news Framerates are up, save stalls are down, and there are some new maps, too. The load times themselves are incredibly long. La Corea del Nord immaginata negli anni '70 è una superpotenza che investe sempre più in ricerca, per poi vendere i risultati ad altre realtà più ricche. And they both look and play out differently. Convert a weapon. Tutti i contenuti sono rilasciati sotto licenza, Ridble s.r.l. Se pensate che i bug siano legati ai nemici, non disperate; Homefront The Revolution è molto generoso e vi arricchirà l’esperienza di gioco con numerosi problemi – anche gravi – per variegare un po’ il gameplay. Esatto, non sono stati i bug ricorrenti o l’ottimizzazione scandalosa (di cui parleremo più avanti) che rende il gioco quasi impraticabile ad obbligarmi ad interromperlo, ma la formidabile noia causatami dalla monotonia del gameplay. And this happened: Yes, it’s a truck getting stymied by a two-inch obstacle. La campanella d’allarme però, per quanto mi riguarda, è suonata quando ho scoperto che sarebbe stato uno shooter open world privo di multigiocatore competitivo, sinonimo recentemente di titoli banali che hanno come unico vero punto di forza la longevità. One of my saves got corrupted early on for reasons unknown, and it cost me half an hour of progress. Persino il doppiaggio è mediocre e ricorre spesso a frasi-stereotipo che, in combinazione con i personaggi piatti e dimenticabili, ledono ulteriormente alla godibilità del titolo. No comment. news. Homefront: The Revolution is an open-world first person shooter where you must lead the Resistance movement in guerrilla warfare against a superior military force. The sad thing is: The core of the game is excellent. Go to the Independence Hall to the east of the Lombard red zone and go through the door to talk with Parrish. You just steadily sweep across the map in a tide of blue-shirted Resistance folks, steadily purging the Korean presence from every district and taming an already-easy game. Da dove cominciare? Nella videorecensione ne propongo uno che capita spessissimo: entrare nel menù del gioco ed uscire riduce di colpo il framerate, senza motivo apparente. Perchè non scrivete nei commenti sotto la recensione i migliori bug che vi sono capitati in Homefront The Revolution, così ci facciamo due risate insieme?Altro elemento che mi sento di dover mettere in evidenza è l’intelligenza artificiale “stupida” come una campana: gli sviluppatori, per cercare di compensare l’idiozia dei nemici, hanno “ben pensato” di progettare i soldati nordcoreani così da poterci uccidere con pochi colpi –  tecnica impiegata in molti giochi per dare l’impressione che un gioco non sia semplice – e la difficoltà è a dir poco mal calibrata. They do, and some are actually pretty decent! I “migliori” che mi sono capitati (limitandoci ai bug legati al gameplay, sia chiaro) sono stati cadere sotto alla mappa di gioco e morire di colpo senza motivo. Graficamente parlando il gioco è tecnicamente accettabile – tralasciando il discorso ottimizzazione – sfruttando il CryEngine per offrire una resa piuttosto buona di luci ed ombre dinamiche (unici elementi grafici del gioco effettivamente sopra alla media). But the penalty for dying is so minimal (lose some trash items you would’ve sold for a pittance) it’s essentially nonexistent. Like the original Homefront, you want it to work. Homefront: The Revolution has a distinctive personality and some decent ideas – but overall, the execution is a mess. Denuvo Anti-Tamper DRMwas removed from the game on March 6, 2017. Il problema risiede nel comparto stilistico decisamente sottotono, essendo monocromatico e non ispirato; giocando a Homefront The Revolution è impossibile non provare un senso di monotonia e disorientamento legato agli ambienti, simili l’uno all’altro e, meraviglia delle meraviglie, sono tutti color marron/grigio! May 16, 2016-32. It’s an interesting twist on the typical Ubisoft formula—whether Yellow or Red, districts revolve around various hotspots like so many points on a Far Cry map. Per concludere, Homefront The Revolution è un gioco brutto, mediocre sotto tutti i punti di vista. You want to see Homefront: The Revolution achieve what it’s clearly aspiring to achieve. But it’s so technically janky that all it manages is farce, its most serious moments undercut by unintentional hilarity. The alt-history setting is strong, the idea of fighting a war from the shadows—yes, give me more of that. You wake up on the floor of a Resistance safehouse with, I imagine, the world’s worst headache and then it’s off to the same capture point again. $19.99. And this would be fine if the game were unilaterally gorgeous, but it’s not. But it’s all so staid and predictable. You’ll probably end up following the critical path and never returning to earlier zones. But all of that pales in comparison to the ending, which rushes through a dozen plot points, conjures multiple deus ex machinas out of the air, and comes pretty close to eclipsing the “Press X to hide in mass grave” grimdark absurdity of the first game. The Revolution has begun and most of Philadelphia is now under Resistance control, but as the fighting intensifies morale is being destroyed by KPA propaganda broadcasts from the captured Resistance leader Walker. Homefront: The Revolution didn't exactly meet raving reviews, but for fans of the FPS series - a $6 price tag for the entire game (includes Season Pass) is a great price. Per quale motivo avete deciso di sviluppare un nuovo Homefront senza implementare un multigiocatore in linea con quello proposto nel capitolo precedente della – spero ormai defunta – serie? Red Zones are war-torn and deserted. I just can’t. Partiamo dall’ottimizzazione grafica, elemento importante per ogni gioco ma che su PC per molti utenti è una feature fondamentale da avere, indipendentemente dalla qualità del titolo  (ognuno ha le sue opinioni sulla diatriba 30 fps vs 60 fps, però i PC-isti sono piuttosto unanimi nel dire che un gioco che gira sub-60 fps su desktop da gaming di fascia alta è inaccettabile). Per chiudere in bellezza, vi porto un altro esempio di bug che ho notato spessissimo all’interno mentre giocavo: il volume dei dialoghi spesso varia all’interno dello stesso discorso, senza alcun criterio logico. There are multiple escort missions and the poor AI really shines, with whatever you’re escorting routinely encountering pathfinding issues and occasionally refusing to move at all. It is a much, much different game from its predecessor, from the ground up. Each zone is its own miniature sandbox though, and the separation ends up working thematically. L’armamentario di Homefront The Revolution fallisce miseramente nel distrarre il giocatore dalla monotonia che permea il giocoSulla carta Homefront The Revolution è un FPS free-roaming ed il punto chiave del gioco sono i combattimenti. Note: When you purchase something after clicking links in our articles, we may earn a small commission. And it all resolves in the most absurd, cartoon-villain fashion. Un elemento controverso dell’esperienza è il crafting, funzione implementata forzatamente ed inutilmente. Sia le armi che gli accessori di conversione sono disponibili in negozi che troviamo nelle Safe House, zone sicure sparse per il mondo di gioco che spesso dovremo conquistare proprio come nella serie di Far Cry. Homefront: The Revolution- recensione Anche gli americani possono diventare dei terroristi. Per testare questa feature ne ho ovviamente reclutati un paio, peccato che questi, entrando in un edificio, mi bloccano l’unico corridoio attraversabile per andare al prossimo obbiettivo, forzandomi a re-iniziare il gioco! $19.99+ Finally, Deep Silver formed Dambuster Studios a.k.a. Mike Paddock Dec 22, 2016 when the price was $14.99. Recensione di Matteo Lorenzetti , Redattore Il mercato videoludico ha vissuto una saturazione di shooter mediocri e dimenticabili, specialmente nella scorsa generazione, dove facilità di fruizione e spettacolarità eran divenuti i dogmi da seguire quando invece dovrebbero essere gameplay e divertimento. I got stuck on scenery. $3.99. Immerse yourself in highstakes gameplay where you must lead the resistance movement in tactical guerrilla warfare against a superior North Korean military force. More discussions. Other times you sprint past a patrol in broad daylight and hope the “They saw you!” meter doesn’t fill all the way. Per passare il tempo avremo modo di impugnare alcune bocche da fuoco, così da poter uccidere i nemici usando armi “diverse”, fornendo un finto senso di varietà all’esperienza; le armi sono customizzabili a dovere, giocando sulla sostituzione della canna e del meccanismo interno per variare interamente la tipologia di bocca da fuoco che impugniamo. Homefront: The Revolution > General Discussions > Topic Details. La medaglia d’oro però deve andare per forza ad un bug che mi ha forzato a far ripartire dall’inizio la campagna. You want it to provide a compelling counterpoint to the rah-rah-fighter-jet-flyover bravado of Call of Duty and Battlefield. And now here we are, with exactly the game you’d expect from that sort of troubled development cycle. I fell through the ground. Molti sviluppatori hanno provato ad emulare il successo di questi giochi, copiandone le meccaniche; uno di questi giochi è stato, appunto, Homefront, il precursore di Homefront The Revolution uscito nel 2011.

Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Riassunto Fiabe Per Bambini, Don Matteo 11 Cast Completo, Mondo Marcio Tracklist, L'acqua E Le Sue Proprietà Riassunto Pdf, Si Lombardia Professionisti,

Lascia un commento